Milano Desio

Polo d’Eccellenza – Area ex Autobianchi di Desio, Milano
“Dalla Fabbrica alla Città_Un Parco per nuovi paesaggi”

La fabbrica e la città

Il Parco che ci è stato proposto di progettare è collocato nella strategica posizione di “cerniera” tra la città consolidata e l’area ex Autobianchi. La città di oggi si incontra qui con quella che è, contemporaneamente, la città di ieri e quella di domani.

Tra passato e futuro, attraversando il presente

Pensando quindi al Parco, tra il passato industriale – legato, prima che all’industria dell’auto, a quella della seta – e un futuro in cui coniugare produzioni di avanzata tecnologia e qualità della vita e dell’ambiente, il filare di gelsi non può che assumere un forte valore simbolico, richiamando i possibili rapporti virtuosi tra attività produttive e natura, facendo di “paesaggi perduti” parte dei paesaggi della città contemporanea.

Il Parco

Un grande prato solcato da filari di gelsi è un bello spazio da dedicare al gioco libero, al relax, al passeggio, oltre che un elemento paesaggistico capace di evocare la rinnovata volontà di conciliare ambiente ed attività umane.

A ridosso del Polo d’Eccellenza pezzi di prato che “si alzano” dal terreno, come spinti da lame di acciaio. Increspature del suolo generate dalla forza dell’attività umana, capace così di generare frammenti di un nuovo paesaggio urbano.

Un Parco pensato quindi come sintesi sinergica di due “paesaggi” – quello dell’agricoltura tradizionale e quello della città contemporanea – che dialogano e si specchiano l’uno nell’altro, con una linea sinuosa che, a partire dalla piazza coperta del Polo d’Eccellenza, ne segna la cerniera, oltre che il principale percorso di attraversamento. Tale percorso collega inoltre due specchi d’acqua; il primo è quasi la proiezione nel parco della piazza coperta del Polo d’Eccellenza, il secondo è parte del giardino progettato attorno all’esistente Palazzina Liberty. In quest’area si concentrano gli spazi a fruizione più intensa, con un’organizzazione paesaggistica che consenta la massima flessibilità d’uso, in funzione delle richieste e dei desideri dei cittadini e degli “abitanti” del Polo d’Eccellenza: aree giochi, spazi per roller e skate, aree di sosta, campi da bocce, giochi scientifico-didattici, ….

premi

Polo di Eccellenza – Area ex Autobianchi di Desio, Milano
Concorso di progettazione ad inviti
Addamiano Engineering Srl
“Dalla fabbrica alla città – un parco per nuovi paesaggi”
Progetto secondo classificato